Italiani popolo di ingordi e mediocri contro responsabili ed eccellenti

Chi ha detto “Italiani popolo di santi, poeti e navigatori”?

Qui oggi di santi se ne vedono proprio pochi, poeti ancor meno, navigatori (intesi per mare) due o tre.

Ciò che si vede è una nauseante schiera di ingordi e mediocri, riprendendo gli azzeccatissimi aggettivi dall’editoriale di Gian Antonio Stella.

Gente che, come un cancro, affonda le luride mani nella Cosa Pubblica e se ne nutre ingrassando a dismisura, si espande, si radica in metastasi e non si sconfigge con niente.

Continua a leggere

Annunci

Nato nel 1987, perfettamente compatibile con #Hashtag, Twitter & C.

Immagine Perfettamente compatibile con usi e costumi dell’era dei social, anzi diciamo che letture come questa diventano ancora più preziose quando le relazioni umane sono tanto fitte e intense come oggi sulla rete e se si stabiliscono alla velocità di un ‘post’ e di un ‘like’.

Consigliata da un amico, ho ritirato e letto il libro allegato al Corriere della Sera “Un genitore quasi perfetto” del grande psicanalista Bruno Bettelheim. Prima uscita della “Biblioteca dei Genitori”, opera in 30 volumi diretta da Gustavo Pietropolli Charmet.

Continua a leggere