Davvero interessante. Buona lettura.

Grafemi

Un po’ di tempo fa mi è capitato di leggere un articolo scientifico che raccontava di come alcuni studiosi di scienze cognitive fossero  riusciti a quantificare il numero di “oggetti” che la mente riesce a “manipolare” contemporaneamente: la maggior parte delle persone arriva a una media di sette, nessuno va sotto in cinque e nessuno supera il nove. Una classica curva di distribuzione gaussiana, insomma.

Semplificando molto, è come se nella testa avessimo un’area di lavoro, che potrebbe corrispondere grosso modo alla RAM di un computer, nella (o sulla) quale il nostro pensiero cosciente compie le sue “classiche” attività; tutto il resto è hard disk, dove sono memorizzate tonnellate di dati che entrano nel campo della nostra coscienza solo se vengono spostate nell’area di lavoro. Un piccolo esempio pratico? Ho appena pensato a un film che la maggior parte delle persone conosce. Sto ripescando le immagini, la trama, le scene…

View original post 1.106 altre parole

Annunci

2 thoughts on “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...